HiFi Time Review of Matrix X-SABRE

2017-06-21 11:04

DAC Matrix

E’ finalmente disponibile per gli appassionati l’atteso convertitore Matrix X Sabre, che adotta il modernissimo chip a 32 bit della ESS Technology ES9018 Sabre Reference (quattro moduli per canale) in grado di contrastare efficacemente il nefasto jitter.

Grazie a questi chip è possibile ascoltare a risoluzione elevata, fino a 32bit/384KHz nel formato DSD attraverso la porta d’ingresso di tipo USB asincrona. Attraverso l’ingresso SP/DIF è invece possibile leggere l’alta risoluzione fino a 192KHz. E’ anche disponibile l’ingresso AES/EBU e tutti gli altri ingressi sono selezionabili dal pannello frontale.

Il cabinet è realizzato in maniera superlativa per un oggetto dal costo decisamente abbordabile. Si tratta di un body in alluminio scavato dal pieno, così da minimizzare le interferenze e, soprattutto, abbattere ogni possibile vibrazione. I risultati sonici sono entusiasmanti per trasparenza e, insieme, musicalità, dettaglio e senso di ariosità che portano ad una ottima e stabile ricostruzione della scena acustica. Risultati questi a cui ci hanno abituato convertitori dal costo molto, molto più alto. Il formato DSD che il Matrix DAC è in grado di gestire, arriva alla frequenza di 128 volte superiore a quella del normale CD (44.1 KHz). Si possono pertanto immaginare le potenzialità audio di questo formato. Per ascolti e confronti è consigliabile prenotare un appuntamento.